mercoledì 1 ottobre 2014

Ottobre. Natura, tradizioni e stagioni


A san Crispin a rae e a sciabega in magazzin

Durata media del giorno nel mese di Ottobre 11 ore e sette minuti

Tra l'inizio e la fine del mese, il tempo che il Sole impiega per percorrere la sua corsa nel cielo da Oriente a Occidente si accorcia di 72 minuti. 
L'ora di luce solare dura 56 minuti.

La campana dell'Ave Maria serotina suona, all'inizio di Ottobre alle 19:30, alla fine alle 18:00

Consigli per il mese:

Si cominci a disfare l'orto, e dove ancora ci sono, si finiscano di raccogliere le patate.
Si cominci ad arare la terra, a concimare e seminare il frumento.
In Riviera si porti la legna all'asciutto.

Si stendano le reti per le olive.
Si faccia l'ultimo trattamento contro la mosca e si veda se fare la raccolta prima dei Santi.

Dal 10 al 22 si raccolga l'uva per fare il Passito e la si lasci fino ai Santi sui graticci.

Si controllino le Api, le loro condizioni e le scorte per l'Inverno

Si tagli la legna da bruciare dall'1 all'8 e dal 24 al 31, quella da costruzione dal 10 al 22.
Si inizia con la raccolta delle Castagne.

Dal 10 al 22 si imbottiglia per vino fermo.

Raccolta del mese Frutta e Ortaggi:

Cachi, Castagne, Corbezzoli, Fichi, Fichi d'India, Giuggiole, Kiwi, Melograni, Mele, Pere, Uva.
Barbabietole, Basilico, Bietole, Broccoli, Carote, Catalogna, Cavolfiori, Cavoli, Fagiolane, Finocchi, Patate, Porri, Rape, Scarola, Sedano, Zucca.

Raccolta del mese Erbe:

Acetosa, Ailanto, Altea, Asfodelo, Asparago, Bardana, Borsa di pastore, Carlina, Carota, Consolida maggiore, Corniolo, Cotogno, Crespino, Ebbio, Enula campana, Erba ruggine, Eupatorio, Felce maschio, Genziana, Ginepro, Giuggiolo, Imperatoria, Lapazio, Limone, Lingua di cane, Liquirizia, Malva silvestre, Ninfea, Pioppo, Podegraria, Primavera, Prugno spinoso, Rabarbaro alpino, Rapunzia, Sedano montano, Sigillo di Salomone, Sorbo, Tamaro, Valeriana rossa, Vulneraria, Zafferano.


Immagini/Fonti

Castello del Buonconsiglio (Trento) 
Ciclo dei Mesi, 
"Ottobre"
1390-1400 
Maestro Wenceslao

Bugiardino, 
Lunario agenda terre liguri 
Grafica Piemme Edizioni
Massimo Angelini e Maria Chiara Basadonne
(2009-2014)

Mio Papà 
(vita in campagna)

Nessun commento:

Posta un commento