sabato 1 marzo 2014

Marzo...


Io sono Marzo e vengo col vento,
col tempo matto, e nessuno contento;
va pellegrino in digiuno e preghiera
per il ritorno di Primavera.
Di grandi santi m'adorno e mi glorio:
Tommaso il 7, poi il grande Gregorio;
con Benedetto la rondine alata
saluta e canta la santa Annunziata.


Fonte:

"Il Bugiardino 2014"
Edizioni Piemme
Chiavari





Nessun commento:

Posta un commento