sabato 24 agosto 2013

Ricordando vecchie fòe riguardanti i paesi e i monumenti della Liguria...Cà de Anime.




A Voltri, in provincia di Genova, vi e' la Cà delle Anime, in tempi arcani locanda, ristorante.

Non mi è dato sapere sinceramente il nome che portava questa locanda, so solo che mio papà mi ha sempre raccontato strane leggende su quella costruzione.

Mia nonna e' nata a Fiorino un piccolo paese sulle alture di Voltri ed a partire dalla più tenera età le era fatto divieto recarsi alla Cà delle Anime, perchè, dicevano, uno spirito l'avrebbe rapita e portata con se.

La leggenda narra che i gestori della locanda in questione, durante la notte, assassinassero nel sonno i clienti, e che ne gettassero i corpi in un pozzo costruito proprio all'interno della casa. Pare addirittura che i soffitti delle stanze per gli ospiti si muovessero, schiacciandoli così, nel sonno.

Da allora questa costruzione continua a essere dimora di spiriti e fantasmi talmente inquieti, che, si narra, provochino la caduta di pentole, mobili che le finestre sbattano e in determinate notti dell'anno si sentano urla e lamenti dei poveri ospiti assassinati.


4 commenti:

  1. Grazie! Ho omesso che negli anni sessanta una famiglia vi ando' ad abitare e la casa diede spettacolo. La famiglia se ne ando'.

    RispondiElimina
  2. mi piace!!!! sarebbe bello andarci insieme

    RispondiElimina
  3. Stavamo appunto parlando con Chri, se arriva il fresco una mattina zaini in spalla e andiamo!!!

    RispondiElimina