lunedì 30 dicembre 2013

Gennaio...


Io son Gennaio, nel canto del fuoco,
giro l'arrosto e fo veglia nel giuco,
per la delizia dell'uomo operoso,
fermo il lavoro e impongo il riposo.
Porto befana con neve e con vento,
con sant'Agnese e il beato Vincento,
tra i santi vengono Antonio e Bastiano,
Paolo dei segni che avverte il villano.



Fonte: 

"Il Bugiardino 2014"

Edizioni Piemme
Chiavari.

Nessun commento:

Posta un commento