lunedì 3 febbraio 2014

Previsioni empiriche. Febbraio...


"Se Frevà o no frevezza, u l'è Marsu che ghe pensa"

Secondo la tradizione contadina locale, che sembra non sbagli mai, se nei tre giorni della Merla splende il Sole la Primavera sarà piovosa.

Se il giorno della Candelora (giorno critico per la campagna) la giornata sarà calda e serena a Pasqua farà brutto tempo e potrà anche nevicare. Se, al contrario, la giornata sarà fredda e piovosa, allora l'Inverno potrà considerarsi terminato.

Il giorno di san Biagio (che fa parte dei tre Mercanti della Neve) è giorno umido.
Se splenderà il Sole, Biagio andrà a comperare al mercato la neve da spargere sulla terra nei giorni successivi.

Se dal 3 al 5 non piove le tre settimane che seguiranno il giorno 6 saranno tendenzialmente asciutte.

Ricordate che san Mattia (24) se nel suo giorno trova il gelo lo scioglie ma se non lo trova, lo fa venire.

Se dal 30 al 2 non piove non pioverà dal 4 al 24 e il tempo sarà asciutto. L'ultimo giorno di Febbraio (28) permette di conoscere ogni giorno dell'anno ed è chiamato Giorno del Giudizio Universale.



Fonti:

"Il Bugiardino 2014" Lunario agenda agricolo delle terre liguri
Edizioni Piemme 
Chiavari

Mio papà, 
Vita in campagna

Nella foto:
Monesi di Triora







Nessun commento:

Posta un commento